domenica 26 novembre 2017

luci di Natale

Ok, è arrivato il momento di tirar fuori dai sacchetti le pigne, i legnetti
 e la corteccia che sa ancora di montagna -che mi hanno detto ma che te ne fai e io ho alzato le spalle e l'ho infilata nello zaino-
qualche pallina dell'albero che fa sempre Natale, il muschio del presepe, meline e bacche finte (ho smontato una vecchia decorazione)
e, unica cosa comprata al momento, una fila di piccole lucine a batteria...
ah, dimenticavo, la colla a caldo e una candela -che qualcuna di scorta c'è sempre-






ho utilizzato la corteccia dalla parte convessa (così sotto ho nascosto le pile!)
ho iniziato posizionando la candela, poi le meline, le pigne e le palline dorate,
 ho riempito gli spazi vuoti con le bacche e le sferette dorate
ho posizionato la fila di lucine fissandola con la colla a caldo per farle rimanere in posizione
e riempito gli spazi che rimanevano con il muschio







se preferite qualcosa di più veloce, utilizzate la corteccia dalla parte concava...
tutto rimarrà in posizione senza l'aiuto della colla... 




 

7 commenti:

  1. Sono bellissime le tue composizioni natalizie veramente più belle di quelle che ho visto nei negozi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angela ti ringrazio, ma davvero sono facilissime da fare, occorre solo un po' di pazienza!

      Elimina
  2. Ciao Loredana! Hai già cominciato con le decorazioni per casa! Io aspetto ancora qualche giorno! Belle le tue decorazioni! :)

    RispondiElimina
  3. sono bellissime queste composizioni

    RispondiElimina
  4. Che belle decorazioni!
    Complimenti ^_^
    Maris

    RispondiElimina