mercoledì 10 settembre 2014

Appunti

non so voi ma io quando viaggio, prendo appunti sui luoghi che visito...

per non dimenticare un particolare, un'emozione o più banalmente per ricordare a cosa corrisponde una certa fotografia...

Anche quando vado per fiere o mercatini, prendo appunti e , se non posso fare foto, faccio schizzi delle idee che mi piacciono!

Quindi... quaderni, quaderni, quaderni!
Piccoli, però, per non ingombrare: prima li ho rivestiti di carta, poi ho pensato -perchè no- a una copertina di stoffa: lei rimane, i quaderni cambiano!








































un rettangolo di stoffa autunnale...




un quadratino di pizzo vintage...





fodera di cotone panna per sostenere e rifinire la copertina e... fatto!
Non è perfetta, è un po' stortignaccola, ma le voglio già bene!





Insieme vedremo un sacco di cose!



10 commenti:

  1. Una bellissima idea, la tua, mi piace il connubio uncinetto e cucito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Angela, credo che proverò a farne altre...

      Elimina
  2. Mi piace la tua idea di prendere appunti per non far "scappare" i ricordi e mi piace tanto anche questa versione di copertina con la stoffa ...è bella e romantica!!
    Un abbraccio,
    Annarita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oltre che di memoria corta, sono anche disordinata...quindi è anche un buon sistema per tenere in ordine le idee!

      Elimina
  3. Bella l'idea di annotare tutto e bellissimala copertina...originale e molto autunnale.
    Debora

    RispondiElimina
  4. Dimenticavo...se trovo il cuoco condivido volentieri ^_^.
    Debora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Debora! in realtà sono convinta che ci sottovalutiamo! ^_^

      Elimina
  5. Belle, sia l'idea di prendere appunti che quella di fare la copertina di stoffa.
    A presto. =)
    Dani

    RispondiElimina
  6. Lovely idea! Curiously I also have always with me a notebook and a pencil :) I love the combination you made! Thanks for sharing!
    Have a wonderful day!
    Hugs from Portugal,
    Ana Love Craft
    www.lovecraft2012.blogspot.com

    RispondiElimina